Archivi

Argomenti

*Il Supermarket degli Uomini*

in costruzione

Yara, l’antiRuby

Voglio dedicare il post della giornata internazionale della donna alla piccola Yara, modello positivo per le nostre figlie.
Era una ragazza che sì, usava il suo corpo, ma lo usava con dignità nello sport. Si impegnava a scuola e nella ginnastica, sapeva che i risultati si ottengono lavorando duro, infatti non si permetteva molte distrazioni.
A differenza di Ruby, schiava della morale del tutto e subito.
Sia Yara che Ruby sono state aggredite da un uomo che voleva usarle per il proprio piacere, ma mentre Yara ha lottato fino alla morte per la sua dignità, Ruby si è lasciata attrarre da qualche spicciolo e si è svenduta.

Yara, sarai il simbolo di questo otto marzo, piccola martire delle donne che lottano fino alla morte e non si arrendono. Che non si svendono, che si impegnano duramente per ottenere risultati.
Le ragazze come Yara fanno sperare in una nuova generazione di donne che non si piegano davanti al denaro facile.
Piccola Yara, non meritavi questa fine, spero almeno che il tuo martirio sia d’esempio ad altre tredicenni come te.

Share this nice post:

Leave a Reply

  

  

  

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

CommentLuv badge