Archivi

Argomenti

*Il Supermarket degli Uomini*

in costruzione

Politica caccona

(NB: “caccone” è l’insulto per eccellenza del Raoul)

Presto ci saranno le amministrative, MTV cerca di convincere i giovani a votare e qui non commento perché la cosa si commenta da sè.

Quasi un mese fa hanno installato i tabelloni supplementari per la pubblicità elettorale: tre udc, uno sel e uno pdl, il resto deserto.

Vabbeh che abito in un misero buco di novemila abitanti ma quello che vedo è un disinteresse palese nella campagna elettorale, come sapessero già che non vale la pena spendere soldi per farsi pubblicità e questo è davvero demotivante.

Andrò a votare unicamente per rispetto nei confronti di tutte quelle donne che si sono battute per permettermi di farlo, non per altro.

Pasquino era il mio docente di Scienze Politiche, ci diceva che non dovevamo votare tappandoci il naso il meno sgradito ma quello che ci piaceva di più.
Fosse facile.

Io vorrei votare chi fa il mio interesse, per ora nessuno sembra interessato ai miei bisogni.

Ho trovato nella buchetta un volantino del PD.
In copertina ci sono citazioni infelici di Berlusconi, dientro… bah.
In blu: “Non farti addescare dal populismo immorale del centrodestra e dei suoi ministri di bassa Lega”

Ora, il gioco di parole con la Lega è carino, populismo è condivisibile, ma immorale? Mi sembra una parola da preti e non da comunisti.
E mi è apparsa questa visione: Bersani vestito da suora in rosso con al posto del crocifisso la falce e il martello.

Ma non erano loro contro la morale borghese e favorevoli all’amore libero?
Morale basandosi su quale criterio?

Un attimo, condivido in pieno il fatto che il comportamento di Berlusconi sia stato immorale ma io sono una suoramurata bigotta e anche un po’ lesbica (vi hanno mai apostrofato in questo modo? A me sì ed è un’esperienza interessante) ed è comprensibile che la pensi in questo modo.

Non accusatemi di qualunquismo ma tra PD e PDL di diverso c’è la L cioè la Lega.
I leghisti sono furbi, si agrappano alle paure dell’uomo della strada e ricevono voti. La paura è data dall’ignoranza e dall’insicurezza. Ignoranza non per colpa, siamo costretti ad essere ignoranti se le nostre fonti di informazioni sono i tg.
L’insicurezza, non ne parliamo.

Geddafi, “l’amico delle donne” distribuisci viagra ai suoi soldati per incentivare gli stupri di guerra. Fatto presente all’ONU, se ne sono fregati altamente. Grazie. Fonte

Allora, per chi votare?
Faccio la conta? Chiudo gli occhi e punto il dito a caso? Voto la lista con più donne? Voto il canditato esteticamente più bello? (o meno brutto?)
Mi butto sui grillini? Anche se ho delle riserve su un (non)partito guidato da un comico (non ne avevamo già uno?).

Aiuto!

Non c’è un partito che *davvero* si prende a cuore la famiglia e l’occupazione femminile, ovvero quello che mi interessa di persona?

Sono stanca di chiacchiere senza fatti.

CAPITO POLITICI CACCONI?! SONO STANCA!

Piccola parentesi: oggi è morto Osama Bin Laden e tutti dichiarano che finalmente giustizia è fatta; secondo me no perché la sua morte non riporterà in vita tutte le persone che per colpa sua sono morte. Non credo nemmeno che questo serva da deterrente per il terrorismo, anzi: adesso è diventato un martire ed i suoi accoliti saranno ancora più motivati ad odiare l’occidente.

Share this nice post:

Leave a Reply

  

  

  

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

CommentLuv badge